ANTIPASTO, PRIMO, SPUNTINO, VERDURE

PANCAKE ALLE VERDURE SENZA LIEVITO E BURRO, DUE MODI PER PREPARARLI

0 comments

Qual’è il metodo che preferisci per cucinare verdure a colazione, pranzo, cena o addirittura per uno snack? Hai una ricetta che funziona bene per far mangiare verdure ai tuoi bambini? Il mio suggerimento per dare una risposta ad entrambe queste domande è “pancake alle verdure”.

PANCAKE ALLE VERDURE IN DUE TIPI, SENZA LIEVITO E BURRO

Pancake alle verdure è uno dei modi più semplici ma anche più gustosi per mangiare verdure. Occorrono alcuni ingredienti molto comuni e meno di 30 minuti di preparazione. Sono perfetti per ogni pasto e anche per uno snack salutare. Non dimenticare che puoi tenerli anche congelati e scaldarli al l’occasione senza dover rinunciare al contenuto nutrizionale.

COME HO SCOPERTO I PANCAKE ALLE VERDURE

La versione Cinese dei pancake è di solito una crepe salata fatta di farina, uova ed acqua. E’ chiamato 煎饼 (Jiān Bǐng), crepe salata in padella.

Quando ero bambina proprio per farmi mangiare più verdure mia nonna introduceva nella ricetta tradizionale un po’ di zucchine grattugiate nella pastella del Jiān Bǐng. Gradualmente aggiungeva sempre più zucchine, fino a far diventare il pancake di un chiaro colore verde. Ero troppo piccola per apprezzarne gli effetti benefici ma sicuramente era una mossa intelligente per farmi mangiare più verdure!

LA MIA VERSIONE DEI PANCAKE ALLE VERDURE

Molte verdure possono essere degli ottimi ingredienti per i pancake alle verdure. Zucchini come detto ma anche carote, pomodori, cavolo, cipolla, patate e così via.

In questo post condivido con voi due ricette: 1) il pancake alle zucchine, versione classica; 2) pancake al pomodoro, una versione di pancake che lo fa assomigliare una pizza.

PANCAKE ALLE ZUCCHINE & PANCAKE AL POMODORO 西葫芦饼 西红柿煎饼

Ricetta di Sasha WangPiatto: PRIMO, SPUNTINOCucina: CINESEDifficoltà: BASSA
Dosi per

3

persone
Preparazione

20

minuti
Cottura

10

minuti

Pancake alle verdure è uno dei modi più semplici ma anche più gustosi per mangiare verdure. Occorrono alcuni ingredienti molto comuni e meno di 30 minuti di preparazione. Sono perfetti per ogni pasto e anche per uno snack salutare.

Ingredienti

  • 🥒 Pancake alle Zucchine
  • Zucchine: 3

  • Uova: 3

  • Sale fine: 3 cucchiaini

  • Pepe bianco: 1/2 cucchiaino

  • Olio di sesamo (opzionale): 1/2 cucchiaio

  • Amido di mais: 3 cucchiai

  • Farina grano tenero tipo 00: 90g

  • 🍅 Pancake al Pomodoro
  • Pomodoro: 350g

  • Uova: 2

  • Sale fine: 1 cucchiaino

  • Pepe bianco: 1/2 cucchiaino

  • Olio di sesamo (opzionale): 1/2 cucchiaio

  • Cipollotti spezzettati: 1/3

  • Farina grano tenero tipo 00: 100g

Preparazione

  • 🥒 Pancake alle Zucchine
  • Grattugia le zucchine. Aggiungi 3 cucchiaini di sale fine e mescola. Lascia così per 15 minuti in modo tale che l’acqua delle zucchine se ne vada.Grattugia le zucchine. Aggiungi 3 cucchiai di sale fine e mescola. Lascia così per 15 minuti in modo tale che l'acqua delle zucchine se ne vada
  • Rompi 3 uova in una ciotola. Aggiungi il pepe bianco e olio di sesamo, mescola bene.
  • Strizza le zucchine. Aggiungi l’amido di mais (nota) e mescola bene.Strizza le zucchine. Aggiungi l'amido di mais (nota) e mescola bene.
  • Aggiungi le uova e la farina alle zucchine. Mescola bene per avere la pastella.Aggiungi le uova e la farina alle zucchine. Mescola bene per avere la pastella.
  • Scalda una padella e spennella con un po’ di olio. Quando è calda, versa 2 cucchiai di pastella nella padella creando una frittella circolare del diametro di 7-8 cm. Potete cuocerne 3-4 alla volta compatibilmente con le dimensioni della padella.Scalda una padella e spennella con un po' di olio. Quando è calda, versa 2 cucchiai di pastella nella padella creando una frittella circolare del diametro di 7-8 cm.
  • Friggi per 1-1.5 minuto al fuoco lento per lato. Con una spatola gira dall’altra parte e prosegui la cottura per 1.5 minuti.Friggi per 1-1.5 minuto al fuoco lento per lato. Con una spatola gira dall'altra parte e prosegui la cottura per 1.5 minuti.
  • 🍅 Pancake al Pomodoro
  • Affetta il pomodoro a pezzi molto fini e metti in una ciotola. Aggiungi un cucchiaino di sale fine e mescola bene.Affetta il pomodoro a pezzi molto fini e metti in una ciotola. Aggiungi un cucchiaino di sale fine e mescola bene.
  • Rompi 2 uova in un’altra ciotola. Aggiungi il pepe bianco e olio di sesamo, mescola bene.
  • Mescola le uova con i pomodori. Aggiungi i cipollotti tritati e la farina. Mescola bene per avere la pastella.Mescola le uova con i pomodori. Aggiungi i cipollotti tritati e la farina. Mescola bene per avere la pastella.
  • Scalda una padella e spennella con un po’ di olio. Quando è calda, versa la pastella fino a che non ha coperto la base della padella. Diversamente dalla versione alle zucchine qui stiamo cercando di ottenere un pancake più ampio ma anche più sottile.Scalda una padella e spennella con un po' di olio. Quando è calda, versa la pastella fino a che non ha coperto la base della padella.
  • Copri con un coperchio e fai cuocere a fuoco lento.
  • Quando la pastella diventa solida gira il pancake sul lato opposto e continua a cuocere anche l’altro lato fino a che non è cotto.
  • Taglia a fette e servi quando è ancora caldo.Taglia a fette e servi quando è ancora caldo.

Video Ricetta

Nota

  • L’amido di mais assorbe il liquido in eccesso prodotto dalle zucchine. Impedisce che il pancake al suo interno rimanga umido durante il process di cottura.

Quando avrai preparato questo piatto, mi raccomando non dimenticare di CONDIVIDERLO sui social usando l’hashtag #cinaintavola e di TAGGARMI @cinaintavola. SEGUIMI su Facebook, Instagram, Pinterest, Youtube per rimanere sempre aggiornata!

↓ ↓ ↓ SHARING IS CARING ↓ ↓ ↓

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*